barattolo moringaZAM 30 – Cerchio di vita
Il progetto si realizza a Mongu attraverso il Centro Mother Earth con i contadini affiliati al progetto. Si lavora in congiunzione con le 6 cliniche sparse nella zona. Il progetto vuole seguire 200 persone sieropositive tra le quali donne e bambini dando loro ogni mese per un anno intero un barattolo di moringa che fa da cibo supplementare alla loro povera dieta. La moringa infatti è considerata una delle piante più nutritive al mondo. I beneficiari del progetto oltre al barattolo di moringa, riceveranno anche un albero da piantare in modo da essere autosufficienti in futuro e poter continuare loro stessi con la dieta supplementare di moringa.
Budget: € 6.655 – al 30 aprile 2020 sono stati raccolti € 2.020,00 
Suora referente: Sr. Flor de Maria Decelis Burguete