• Ambito
    Istruzione
  • Budget
    2.000 €
  • Mancanti
    900 €
  • Durata
    12 mesi
  • Completo
    No

Aggiornato al 31 luglio 2019

giovani di AduDove si realizza
Questo progetto si realizzerà ad Adu, una nuova missione di prima evangelizzazione dove le Suore Missionarie Comboniane sono presenti dal 2015.
Adu si trova nella diocesi di Malindi, una delle più giovani diocesi del Kenya che conta solo 18 anni di esistenza, ed è a 60 Km dall’omonima città turistica e dalla costa dell’Oceano Indiano, ad una altitudine di 140 metri sopra il livello del mare. Il popolo che abita questa missione appartiene in prevalenza all’etnia Giriama.

Descrizione del progetto
Tramite il pagamento delle rette scolastiche, le Suore Missionarie Comboniane vogliono dare ai giovani di Adu la possibilità di poter frequentare la scuola secondaria, seguendoli negli studi, per formare persone con forti valori umani con lo scopo di prepararli al mondo del lavoro e dare un contributo significativo alla situazione sociale ed economica del luogo.
Ad Adu, infatti, la gente vive principalmente di agricoltura di sussistenza. Nonostante la loro vita dura in questi anni la comunità ha lottato per cercar di aiutare i loro bambini ad andare alla scuola primaria, ma negli ultimi anni per via del cambio climatico il loro raccolto sta diventando sempre più magro a causa delle siccità e intemperie. Dato che la loro vita dipende da questo raccolto, il livello di povertà di si sta rapidamente innalzando. La conseguenza principale è che le famiglie non riescono più a sostenere l’impegno economico per mandare i loro ragazzi alla scuola secondaria, per cui tanti giovano restano a casa aggravando la situazione della bassa alfabetizzazione.
Le alternative per questi giovani sono veramente poche: le ragazze si sposano presto come seconde mogli o diventano giovani madri. I ragazzi cercano tutte le vie possibili per trovare un lavoro e quando va bene riescono a procurarsi un motorino e fare servizio di trasporto poiché la zona è servita con mezzi insufficienti.
La maggioranza di loro però rimane sulla strada: c’è chi inizia la produzione e vendita di bevande alcoliche locali, o chi vagabondando senza far nulla è arrivato ad una disperazione tale da iniziare a far furti pur di sopravvivere.
È impossibile far fronte a tutta questa situazione, ma con questo progetto le Suore Comboniane propongono di sostenere almeno 10 giovani per far completare loro la scuola secondaria, aprendo così la possibilità di trovare un lavoro retribuito per aiutare la loro famiglia a uscire della loro estrema povertà.

Obiettivi
• Aiutare 10 giovani a completare la scuola secondaria
• Contribuire alla riduzione di abbandono delle scuole secondarie alzando il livello educativo della zona
• Aumentare le possibilità di lavoro retribuito per migliorare la situazione economica dei giovani e delle loro famiglie

Beneficiari
Diretti: 10 giovani nella scuola secondarie, 6 ragazzi ed 4 ragazze
Indiretti: le famiglie e la popolazione Giriama

Costi del progetto

Descrizione Costi in Euro
Rette scolastiche  € 2.000,00
TOTALE  € 2.000,00

 

Referenti del progetto Sr. Isabel Gomes