Aiutaci a sostenere le nostre cliniche e ospedali, in particolare in Ciad e Sud Sudan DONA ORA scrivendo come causale "Emergenza coronavirus"

 

mascherine coronavirusMentre l’Europa, seppur lentamente, si sta avviando verso l’agognata fase 2, ci sono intere aree del pianeta che stanno incontrando ora il subdolo nemico che tante vittime ha fatto da noi in Italia e nel resto del mondo.
Si tratta di paesi che non hanno un sistema sanitario come il nostro e che dispongono di pochissime unità (se non di nessuna) di terapia intensiva a fronte di un bacino di decine di migliaia di persone.

Per tale motivo abbiamo deciso di lanciare una campagna di raccolta fondi per far fronte all’emergenza COVID 19.
L’obiettivo è quello di provvedere all’acquisto di dispositivi di protezione personale per ospedali e dispensari, gestiti dalle nostre sorelle, che sono situati in zone rurali isolate o nelle baraccopoli dove la popolazione è particolarmente vulnerabile.

I governi di Ciad, Sud Sudan, Centrafrica, Kenya, ecc.. hanno dichiarato che si faranno carico dei pazienti COVID19, ma si tratta di un sistema sanitario locale molto fragile; per tale motivo desideriamo assistere i nostri dispensari/ospedali perché siano pronti a far fronte a questa nuova emergenza.
coronavirus stay safeLe sorelle si sono già attivate per la prevenzione del COVID19 formando persone leader dei villaggi e diffondendo le informazioni attraverso le strutture sanitarie e via radio.

Il personale che lavora nei nostri dispensari/ospedali ha bisogno di essere equipaggiato al più presto per poter accogliere ed identificare i pazienti da inoltrare alle strutture organizzate mantenendo un certo margine di sicurezza così da garantire assistenza sanitaria alla gente locale.
Servono protezioni adeguate per evitare che si diffonda il contagio e allo stesso tempo mantenere il personale protetto: in loco, infatti, la disponibilità di infermieri e medici è scarsa se non nulla.

Le sorelle si stanno attivando anche per assistere gravi situazioni di povertà e denutrizione: si vogliono aiutare le famiglie più vulnerabili che per via delle restrizioni di movimento non riescono più a far fronte ai bisogni basici per vivere.
Tutto questo fa parte di questo progetto: EMERGENZA COVID19. I fondi raccolti attraverso questa campagna verranno distribuiti nelle missioni in base ai bisogni più emergenti.

Grazie di cuore!

 

Aiutaci a sostenere le nostre cliniche e ospedali, in particolare in Ciad e Sud Sudan DONA ORA scrivendo come causale "Emergenza coronavirus"

News

27/Maggio/2020

Un cesto di solidarietà per Lira

In questo tempo di pandemia da coronavirus, molti sono i sentimenti che sorgono nella nostra mente. Emozioni varie, desideri, limiti… Una cosa certa…
11/Maggio/2020

Kenya: #iorestoacasa, ma il governo demolisce la baraccopoli

Stephen Mwangi è un insegnante di inglese e matematica e ricorda bene quel giorno di marzo quando gli studenti del Watoto Wetu Center, una scuola…
16/Aprile/2020

Emergenza coronavirus

Aiutaci a sostenere le nostre cliniche e ospedali, in particolare in Ciad e Sud Sudan DONA ORA scrivendo come causale "Emergenza coronavirus" Mentre…
07/Aprile/2020

Kuchinate: tessere speranza al tempo del Covid-19

Da due settimane, noi Suore Missionarie Comboniane di Betania siamo chiuse in casa, per proteggere soprattutto le sorelle più anziane. In questo…
03/Aprile/2020

Covid: paure e speranza in Ecuador

L'Ecuador è con un cuore ristretto di paura, irrequieto, preoccupato, in attesa di tutto ciò che stiamo vivendo in questi giorni a causa della…
19/Febbraio/2020

La speranza è color arcobaleno

Il progetto Rainbow è nato nel 2004. In quel periodo, ci fu un massiccio afflusso di rifugiati provenienti dalla Repubblica Democratica del Congo e…
Pagina 1 | 2 | 3 > Last(17) Prossima >